Referendum Costituzionale: è il giorno del voto dalle 7 alle 23

Referendum Costituzionale: è il giorno del voto dalle 7 alle 23

A Margherita saranno 9.845 gli aventi diritto in 13 sezioni

Oggi domenica 4 dicembre 2016, si svolgeranno le operazioni di voto per il referendum costituzionale per l’approvazione del testo della legge costituzionale concernente «Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione», approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016.

Si potrà votare dalle ore 7 alle ore 23. Gli elettori della provincia di Barletta Andria Trani sono 311.930 con più donne che uomini. Sono 404 le sezioni della BAT mentre Spinazzola è il comune con il minor numero di elettori, poco più di 5mila. Comune con più votanti è Andria con oltre 79mila elettori mentre a seguire Barletta con 75mila. A Margherita saranno 9.845 gli aventi diritto in 13 sezioni disseminate su tutto il territorio cittadino.

Tre gli step per capire i dati sull’affluenza alle urne: alle ore 12:00, 19:00 e 23:00. Lo scrutinio inizierà alle ore 23:00, subito dopo la chiusura delle operazioni di voto.