Ha sbattuto la testa sul fondale, 14enne in gravi condizioni

Tuffo dagli scogli, sul posto 118 Margherita di Savoia

Un bambino di 14 anni originario di Trinitapoli è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale “Dimiccoli” di Barletta a causa di un tuffo dagli scagli mal riuscito. Il piccolo stava trascorrendo una giornata al mare in uno stabilimento balenare al confine fra Margherita di Savoia e Zapponeta, quando tuffandosi ha sbattuto la testa sul fondale sabbioso. Alcuni presenti, vedendo che il 14enne non risaliva più in superficie, lo hanno tratto in salvo e grazie a delle manovre gli hanno premesso di espellere l’acqua ingoiata.

Sul posto è stato immediato l’intervento del 118 di Margherita di Savoia che ha trasportato il bambino in ospedale dov’è stato sedato e intubato.