Cucciolo di fenicottero perde la rotta e fa tappa in riva al mare

Carabinieri e Fare Natura lo riportano in riserva

Cucciolo di fenicottero perde la rotta e fa tappa in riva al mare

Un fenicottero rosa ma solo per indicare la specie,  perché l’animale in realtà era totalmente grigio. Il motivo è legato all’età del cuccio di fenicottero di appena 2 mesi che ha fatto una sosta sulla riva di uno degli stabilimenti balneari del litorale di Margherita di Savoia.

La ragione di questa visita è dovuta a una piccola variazione involontaria al viaggio fatta dal cucciolo che, data l’inesperienza nel volo, potrebbe avere perso la rotta. Sul posto sono intervenuti il nucleo ambientale dei Carabinieri e l’associazione Fare Natura che si sono sincerati delle buone condizioni di salute del fenicottero e lo hanno riportato nella riserva naturale della Salina, dove vivono stabilmente le colonie dell’uccello migratore ormai diventato uno dei simboli del centro ofantino.