Tagliavano droga nell’ex mercato coperto, arrestati due ragazzi

Si nascondevano nella rete di protezione in legno

I Carabinieri a Margherita di Savoia hanno arrestato due cugini incensurati di 18 e 17 anni, scovati questo pomeriggio alle 15 nel loro nascondiglio mentre tagliavano hashish e marijuana. Il punto scelto per nascondersi era il vecchio mercato coperto, al centro della città, ormai in stato d’abbandono e un tempo dimora per abusivi, circondato da una rete di protezione fatta di pannelli in legno.

I militari hanno sfondato uno dei pannelli e hanno trovato all’interno i due ragazzi con addosso un panetto di hashish di 90 grammi e altri 30 grammi di marijuana. Arrestati, per i due cugini sono scattati gli arresti domiciliari. Continua senza sosta l’opera della Stazione di Margherita di Savoia per rendere più sicure le stasera della città. In quest’ultimo anno si contano oltre 40 arresti.