Ambiente, messa in sicurezza area adiacente al cimitero

Operazione Nucleo Carabinieri tutela della biodiversità

Ambiente, messa in sicurezza area adiacente al cimitero

L’area adiacente al cimitero è stata messa in sicurezza. Nelle scorse ore il Nucleo Carabinieri tutela biodiversità di Margherita di Savoia ha fatto un sopralluogo sul terreno che si trova alla periferia della cittadina del sale, al confine con Trinitapoli, e ha riscontrato la presenza rifiuti speciali pericolosi. La zona, lo ricordiamo, era da anni sommersa da montagne di immondizia che molte volte veniva anche bruciata. Sul posto sono state ritrovate anche tracce di eternit. I rifiuti abbondavano fra scarti edili, mobili, bidoni di vernice, water. Sin dall’interno del cimitero era possibile vedere il cumulo di materiale di risulta abbandonato.

Il terreno è stato circondato dal nucleo dei Carabinieri. Tramite l’ufficio ambiente del Comune una ditta specializzata provvederà alla rimozione e alla bonifica dell’amianto presente sul sito.