Cede balcone di una palazzina, donna precipita dal secondo piano

In via Seconda Regina, 70enne con trauma cranico

Una signora di 70 anni è precipitata dal secondo piano della palazzina di sua proprietà, in via Seconda Regina a Margherita di Savoia, a causa del cedimento della ringhiera del balcone.

Le cause sono ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine, ma secondo le testimonianze dei presenti, l’anziana stava stendendo i panni quando la ringhiera ha ceduto, facendole fare un salto nel vuoto di circa 6 metri. I ferri della ringhiera sono rimasti incastrati fra il palo della luce e il balcone del primo piano, evitando così di schiacciare la donna accasciata sul marciapiede. La 70enne è stata trasportata al “Bonomo” di Andria dal 118 di Margherita di Savoia per trauma cranico ma non è in pericolo di vita, infatti al momento del soccorso medico era cosciente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la Polizia Locale che hanno effettuato i rilievi e hanno messo in sicurezza la zona.