Spaccio di sostanze stupefacenti, in manette pregiudicato 34enne

Spaccio di sostanze stupefacenti, in manette pregiudicato 34enne

Aveva appena finito la pena ai domiciliari per lo stesso reato

I carabinieri a Margherita di Savoia hanno arrestato Giuseppe Marrano, pregiudicato del posto di 34 anni, durante un controllo antidroga sul territorio. I militari questa mattina, alle 12.30 circa, hanno sorpreso il malfattore mentre era di spalle e stava raccogliendo una busta da un’aiuola su via Vittorio Veneto, al centro della città. Il sacchetto conteneva 35 grammi di stupefacenti, fra hashish e marijuana, già suddivisi in dosi. Al momento dell’arresto Marrano aveva con sé anche una somma pari a 110 euro, probabile provento dello spaccio.

Il 34enne era già sottoposto all’obbligo di permanenza in casa nelle ore notturne, all’obbligo di dimora nel comune di Margherita e all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, perché lo scorso 27 luglio, lo ricordiamo, venne arrestato per possesso ai fini di spaccio di hashish, cocaina e marijuana. In quel caso Marrano si diede alla fuga su corso Vittorio Emanuele ma fu subito arrestato dai militari. La Stazione di Margherita continua senza sosta la sua operazione di contrasto ai fenomeni di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Il 2017 si è chiuso con ben 50 arresti per diversi reati.