Margherita di Savoia, ritrovato 75enne scomparso

Margherita di Savoia, ritrovato 75enne scomparso

Era fra gli scogli di Foce Carmosina, l’allarme di una bagnante

È stato ritrovato fra scogli della spiaggia nei pressi di Foce Carmosina, distante dal centro abitato di Margherita di Savoia, Nicola Riontino l’anziano di 75 anni, con problemi di salute, di cui non si avevano più notizie da venerdì pomeriggio. A dare l’allarme ai carabinieri è stata una bagnante che alla 13 ha notato l’uomo in stato confusionale. I militari sono subito intervenuti sul posto e hanno contattato la famiglia.

Una storia e lieto a fine durata 48 ore, cioè dall’allontanamento dell’uomo da casa, dove vive con la moglie, per andare al barbiere dove in realtà non è mai arrivato. Pare che abbia passato due giorni e due notti fra gli scogli, infatti era disadattato e malconcio. A salvarlo è stato il suo istinto di sopravvivenza che lo ha portato a bagnarsi il corpo e i vestiti con l’acqua del mare. È stato soccorso dal 118 di Zapponeta che lo ha trasportato in ospedale a Cerignola, dove è stato ricoverato.