Nasce la Giunta Lodispoto, ecco le deleghe degli assessori

Ruoli assegnati ai consiglieri di maggioranza

Sono stati firmati giovedì 14 giugno dal sindaco di Margherita di Savoia Bernardo Lodispoto i decreti di nomina degli assessori della Giunta municipale di Margherita di Savoia con lattribuzione delle relative deleghe.

Grazia Galiotta, nominata vice sindaco, ha inoltre ricevuto le deleghe assessoriali in materia di attività produttive, commercio, ambiente e turismo.

Ruggiero Camporeale è assessore al personale, polizia locale, politiche comunitarie, cooperazione e partenariato.

Grazia Damato è assessore con deleghe in materia di programmazione dei servizi socio-sanitari, politiche sociali e Piano Sociale di Zona.

Salvatore Piazzolla è assessore alle politiche agricole, ai rapporti e riqualificazione delle periferie, allarredo urbano e verde pubblico.

Francesca Santobuono è assessore con delega al Bilancio, finanza e tributi, gestione del patrimonio, provveditorato ed economato.

Agli altri consiglieri di maggioranza sono inoltre state affidate le seguenti deleghe, che in taluni casi vanno ad affiancare ed implementare quelle già conferite agli assessori:

Programmazione e controllo di gestione, affari generali, contratti, sviluppo economico e politiche per listruzione: Mario Braccia.

Welfare e politiche sociali, servizi educativi e famiglia, servizi per linfanzia: Addolorata Patella.

Sport, rapporti con lassociazionismo sportivo, viabilità, manutenzione strade ed immobili comunali: Salvatore Schiavone.

Contenziososicurezza e legalità, trasparenza, indirizzo e controllo delle istituzioni, fondi europei e Unione dei Comuni: Gianluca Di Lecce.

Politiche giovanili, politiche per il benessere degli animali, turismo, commercio e promozione del territorio: Savino Tesoro.

Il sindaco Bernardo Lodispoto ha avocato a sé le deleghe in materia di lavori pubblici, urbanistica, contenzioso e cultura.

Il consigliere Giuseppe Napoletano è stato designato per la carica di Presidente del Consiglio Comunale: la proposta sarà formalizzata in occasione della seduta di insediamento.

Lamministrazione comunale guidata dal sindaco Bernardo Lodispoto è dunque pronta a mettersi al lavoro per costruire una “Margherita Migliore”.