Il torneo di Beach Volley fa tappa al Paradiso dei Giovani

  • bty
  • bty
  • bty
  • bty
  • bty
  • bty
  • bty
  • bdr
  • bty
  • bty
  • bdr
  • bty
  • bty
  • bty
  • bty
  • bty

Una due giorni sportiva di livello nazionale

Serie Beach 1, un torneo di 24 coppie composte da atleti di tutta Italia. Il campo scelto è la sabbia di Margherita di Savoia. Il Paradiso dei Giovani la location ideale per ospitare la tappa del beach volley 2×2 maschile fra i turisti che hanno assistito a una manifestazione sportiva nazionale senza neanche pagare il biglietto. A organizzare la due giorni è stato il presidente della Casalvolley Trinitapoli, Alessandro Sarcina, società di punta nelle pallavolo sul territorio. Al torneo hanno partecipato nomi di alto livello che hanno scritto la storia recente del volley: Paolo Ficosecco, più volte campione d’Italia; i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso, vincitori della tappa di Lecce, che non hanno potuto finire il torneo per via dell’infortunio di quest’ultimo; Marco Malavolta, fra i primi giocatori a partecipare ai tour beach volley, oltre ad aver vinto diversi campionati italiani. La prima volta dopo tanti anni che a Margherita si svolge un torneo di beach volley di questa portata.

«Gli organizzatori – ha affermato Andrea Cristiano – uno dei titolari del Paradiso dei Giovani – hanno indicato la struttura come idonea. Il torneo è stata un’esperienza molto positiva perché, oltre alla nostra struttura, hanno lavorato tante altre strutture ricettive di Margherita. Basti solo pensare che a pranzo abbiamo cucinato per 120 persone che facevano parte solo dell’organizzazione. Per i nostri ospiti è stata una vera sorpresa. Hanno potuto prendere il sole, fare il bagno nel nostro mare Bandiera Blu e godersi lo spettacolo sportivo. Non ci fermeremo certamente qui. Il nostro stabilimento ha proposto una nuova iniziativa sulle spiagge di Margherita: il cono con le specialità del nostro mare pescare e fritte. Non mancheranno le serate “taralluc e vein” – tarallucci e vino, secondo il diletto salinaro – con la tipica frisa pugliese bagnata dai pomodorini dei nostri arenili, accompagnata da un bicchiere di vino rosso».