Malore in acqua sulla spiaggia di Margherita: 45enne salvata dai bagnini

Donna trasferita dal 118 in Ospedale in condizioni gravi

malore in mare cronaca bagniniE’ accaduto tutto in pochi attimi: una donna, 45enne di origini straniere, ha perso coscienza in acqua attorno alle 16 del pomeriggio nei pressi di un lido sul lungomare di Margherita. Immediato e provvidenziale l’intervento di due bagnini de la Compagnia del Mare, presenti sul posto e che hanno portato la donna a riva e deciso immediatamente di praticare alla donna un massaggio cardiaco avendo anche in dotazione un defibrillatore.

Sul posto dopo pochi minuti l’arrivo anche di una equipe sanitaria del 118 che ha completato la rianimazione della donna sino a riprendere coscienza. Immediato il trasporto della donna in ospedale, comunque in gravi condizioni, ed è attualmente ricoverata in prognosi riservata. Cristian Di Santo Presidente della Salvamento dichiara: «L’intervento dell’assistente bagnante Marco Napoletano e del responsabile del servizio Gianluca Di Pace de La Compagnia del Mare è stato di estrema velocità, in questi casi il tempo è un fattore decisivo».