Festa Patronale del Santissimo Salvatore: tutto il programma

Festa Patronale del Santissimo Salvatore: tutto il programma

Si proseguirà a Margherita di Savoia sino all’8 agosto

«Carissimi torna puntuale come ogni anno la Festa Patronale del Santissimo Salvatore. Oramai ogni occasione è buona per organizzare feste, ma quella del Protettore dei salinari non potrà mai essere soppiantata da altre, poiché festeggiare Lui, il Santissimo Salvatore, vuol dire fare memoria delle nostre origini, della nostra storia, della nostra identità, dell’appartenenza ad una comunità». Sono le parole contenute in una comunicazione ai fedeli da parte di Don Matteo Martire, Parroco del Santissimo Salvatore, del Diac. Antonio Diella, collaboratore parrocchiale, e della Commissione liturgica.

«Quando parliamo nel nostro dialetto della Festa Patronale del Santissimo diciamo, «A Fèste» e non vi aggiungiamo alcun aggettivo per qualificarla. In tal modo lasciamo intendere il grado d’importanza che questa festa riveste nella vita dei salinari. Non si tratta infatti di una festa tra le tante, di una festa di quartiere, ma della festa dell’intera città. Nei primi giorni di agosto tutti fanno festa, salinari residenti e quelli che ritornano in paese per l’occasione, quanti trascorrono le loro vacanze a Margherita di Savoia e coloro che dalle città limitrofe vengono a celebrare con noi il Santissimo Salvatore. La Festa Patronale è come un darsi appuntamento alla “fontana antica della città” per attingere acqua nuova, fresca, limpida, acqua che ristora, che rigenera».

«Per questo motivo, il tema della novena e della Festa Patronale del 2018 è una espressione presa in prestito da Giorgio La Pira, «Noi credenti dobbiamo costruire una città nuova intorno alla fontana antica». È Lui, il Santissimo Salvatore la “fontana antica” di Margherita di Savoia. «È Gesù il perno, il fuoco di partenza di questa città nuova che bisogna costruire» (don Tonino Bello). Ritorniamo con tutto il cuore alla “fontana antica” della nostra fede. Se metteremo nuovamente il Santissimo Salvatore al centro della nostra vita personale, familiare, sociale, politica e amministrativa, come un tempo lo fecero i nostri avi, Margherita di Savoia tornerà a rifiorire. E allora sarà veramente festa grande».

PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI RELIGIOSE E CIVILI

DA SABATO 28 LUGLIO A DOMENICA 5 AGOSTO

Novena in preparazione alla festa del Santissimo Salvatore
ore 18.15, Rosario.
ore 19.00, Messa presieduta da don Ferdinando Cascella, parroco della parrocchia San Lorenzo in Bisceglie. Meditazione sul tema del giorno.
ore 20.00, (via Duomo) Esposizione alla pubblica venerazione della Sacra Icona e novena al Santissimo Salvatore. Al termine della novena sarà possibile accostarsi al sacramento della Penitenza. La Sacra Icona resterà esposta fino alle ore 22.30.
ore 22.30, Liturgia dell’acqua.
* Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 agosto, ultimi tre giorni della novena, il programma subirà delle variazioni.

DOMENICA 29 LUGLIO

Orario ss. Messe: ore 8.00 – 19.00 – 21.00 (in via Duomo)

VENERDÌ 3 AGOSTO

ore 19.00, Messa e meditazione sul tema del giorno.
ore 19.30, (a Porto canale, in forma privata) Imbarco della Sacra Icona del Santissimo Salvatore.
ore 20.00, (Lungomare Cristoforo Colombo, belvedere in corrispondenza di via Valerio, mentre la Sacra Icona sosterà sul mare) Novena al Santissimo Salvatore. Al termine della novena, processione del Santissimo Salvatore sul mare.
ore 21.00, (Lungomare Cristoforo Colombo, belvedere in corrispondenza di via Valerio), Rappresentazione della leggenda «U sbärche du Sandíseme» (trasmessa in diretta da Easy Tv, canale 190 e da TMR Network, canale 16 del digitale terrestre), organizzata dall’Associazione “Terra Salis”, aps. A seguire, spettacolo di effetti scenici musicali.
ore 22.00, Al termine della rappresentazione, la Sacra Icona sarà trasferita processionalmente nella Chiesa Matrice (percorso, via Valerio, via Garibaldi, via Sardella, C.so Vittorio Emanuele).
ore 22.30, (sul sagrato della Chiesa Matrice), Annuncio della festa e Rito dell’Imposizione della Corona alla Sacra Icona del Santissimo Salvatore.

SABATO 4 AGOSTO

ore 6.00, (ingresso Salina, via Africa Orientale) Prega e cammina. Recita del Rosario passeggiando in Salina.
ore 7.30, Apertura dei festeggiamenti con lancio di mortaretti.
ore 7.00, (Lungomare Cristoforo Colombo, belvedere in corrispondenza di via Valerio) Messa del mattino, presieduta da Don Matteo Martire, parroco (trasmessa in diretta da Easy Tv, canale 190 del digitale terrestre).
ore 19.00, (Chiesa Matrice) Messa e meditazione sul tema del giorno.
ore 20.00, (Chiesa Matrice) Novena al Santissimo Salvatore.

DOMENICA 5 AGOSTO

ore 7.30, Apertura del secondo giorno dei festeggiamenti con lancio di mortaretti.
Orario ss. Messe: ore 8.00 – 19.00 – 21.00
ore 19.00, (Chiesa Matrice) Messa e meditazione sul tema del giorno, presieduta da don Gianni MASSARO, Vicario Generale della Diocesi di Andria.
A conclusione della novena, al termine della Messa vespertina delle ore 19.00, tra tutti i salinari residenti a Margherita di Savoia e presenti in chiesa, sarà sorteggiata e donata una icona del Santissimo Salvatore.
ore 20.00, (Chiesa Matrice) Novena al Santissimo Salvatore.
Dalle ore 22.00 alle ore 1.00 (di lunedì 6 agosto), Il cammino dell’acqua. Tutti coloro che vorranno entrare in chiesa per venerare l’Icona del Santissimo Salvatore saranno guidati a compiere un breve cammino di fede, di preghiera e d’amore attraverso alcuni segni.
ore 21.00, (P.zza Libertà) LA ZANZARITA BAND. Tributo a Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana.

LUNEDÌ 6 AGOSTO – Solennità della Trasfigurazione del Signore – Festa del SANTISSIMO SALVATORE

ore 7.30, Apertura del terzo giorno dei festeggiamenti con lancio di mortaretti.
Orario ss. Messe: ore 6.00 – 7.30 – 9.00 – 10.30 – 19.00
ore 6.00, Messa animata dalla parrocchia del Santissimo Salvatore, presieduta dal Parroco don Matteo Martire.
ore 7.30, Messa animata dalla parrocchia Maria Santissima Addolorata, presieduta dal Parroco padre Alberto Barbaro, osj (trasmessa in diretta da Easy Tv, canale 190 del digitale terrestre).
ore 9.00, Messa animata dalla parrocchia San Pio da Pietrelcina, presieduta dal Parroco don Roberto Vaccariello.
ore 10.30, Messa animata dalla parrocchia Beata Maria Vergine Ausiliatrice, presieduta dal Parroco don Michele Schiavone.
ore 19.00, Solenne Pontificale, presieduto da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Leonardo D’ASCENZO, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, Titolare di Nazareth, con la partecipazione del Sig. Sindaco e delle Autorità Civili e Militari (trasmessa in diretta da Easy Tv, canale 190 del digitale terrestre).
ore 20.30, Solenne processione del Santissimo Salvatore per le vie della città. All’inizio della processione, sul sagrato della Chiesa Matrice, avrà luogo il Rito della Consegna della Chiave della Città al Santissimo Salvatore.
L’uscita della Sacra Icona sarà omaggiata da uno spettacolo pirotecnico.
ore 00.30, (via Trinitapoli, nei pressi del sito ex SAIBI) Grandioso spettacolo piromusicale.

MARTEDÌ 7 AGOSTO

ore 7.30, Apertura dell’ultimo giorno dei festeggiamenti con lancio di mortaretti.
Orario ss. Messe: ore 8.00 – 19.00
ore 19.00, Messa per i salinari residenti fuori Margherita di Savoia, presieduta da Don Matteo Martire, parroco (trasmessa in diretta da Easy Tv, canale 190 del digitale terrestre). Al termine della Messa ci sarà il Rito della benedizione del sale (il sale benedetto verrà distribuito) e, tra tutti i salinari residenti fuori Margherita di Savoia e i forestieri in vacanza nel nostro paese e presenti alla celebrazione, saranno sorteggiate e donate due icone del Santissimo Salvatore.
ore 21.30, (P.zza Libertà) MISS MARGHERITA, organizzata dalla Pro Loco di Margherita di Savoia.
ore 22.30, (P.zza Libertà) Spettacolo di CABARET di Antonello Costa (Zelig), organizzato dal Comitato Feste Patronali.
Dalle ore 22.00 alle ore 24.00, Il cammino dell’acqua. Sarà riproposto a quanti vorranno venerare l’Icona del Santissimo Salvatore lo stesso cammino di fede del giorno 5 agosto.

MERCOLEDÌ 8 AGOSTO – Festa del Santissimo Salvatore a Punta Pagliaio e offerta della cera per la lampada votiva della Città

ore 18.45, (Chiesa Matrice) Rosario.
ore 19.30, Trasferimento del Santissimo Salvatore in P.zza Don Domenico Tattoli e accoglienza della Sacra Icona da parte della parrocchia Beata Maria Vergine Ausiliatrice.
ore 20.00, (Parrocchia Beata Maria Vergine Ausiliatrice) Messa in onore del Santissimo Salvatore e Rito dell’offerta della cera per la lampada votiva della città.
ore 21.00, Processione del Santissimo Salvatore dalla parrocchia Beata Maria Vergine Ausiliatrice alla Chiesa Matrice (percorso, via Garibaldi, via Caserma, C.so Vittorio Emanuele).

La Luce dona la luce. Anche quest’anno il ricavato delle offerte ricevute per i ceri votivi, per accompagnare la Sacra Icona del Santissimo Salvatore, sarà devoluto alla Caritas parrocchiale, una luce di carità per illuminare di speranza la vita di chi è in difficoltà nella nostra città.