Violazione di sigilli, dovrà scontare agli arresti domiciliari otto mesi di reclusione

Violazione di sigilli, dovrà scontare agli arresti domiciliari otto mesi di reclusione

Ordine di carcerazione eseguito dai Carabinieri nei confronti di un pregiudicato margheritano

E’ di quattro arresti il bilancio delle attività dei Carabinieri di Cerignola nel corso dello scorso weekend, tre dei quali eseguiti nella flagranza del reato e uno in esecuzione di un provvedimento della Procura della Repubblica.

A Margherita di Savoia, in particolare, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione a carico di Giuseppe Gambarotta, cl. ’31, pregiudicato del posto. L’uomo, riconosciuto colpevole con sentenza definitiva del reato di violazione di sigilli, sconterà agli arresti domiciliari la pena di otto mesi di reclusione.