Capi d’abbigliamento rubati nella propria stanza: deferito un 27enne margheritano

Capi d’abbigliamento rubati nella propria stanza: deferito un 27enne margheritano

Operazione dei Carabinieri. L’uomo dovrà rispondere di ricettazione

Ancora arresti e denunce operati dai Carabinieri della Compagnia di Cerignola che, nei giorni scorsi, nel corso dei consueti servizi di pattugliamento, hanno tratto in arresto 4 persone, denunciandone in stato di libertà altre 3.

In particolare, i militari della Stazione di Margherita di Savoia deferivano in stato di libertà P.C.D. cl. 91, pregiudicato del posto. Durante una perquisizione domiciliare, i militari trovavano all’interno della sua stanza svariati capi d’abbigliamento, per oltre 1.000,00 euro, risultati essere il bottino di un furto commesso in un esercizio pubblico del posto qualche giorno prima. Il giovane risponderà del reato di ricettazione.