Elezioni Provinciali, il Tar Puglia rigetta il ricorso su esclusione di “Insieme per la Bat”

Elezioni Provinciali, il Tar Puglia rigetta il ricorso su esclusione di “Insieme per la Bat”

La nota di De Mucci (F.I. Bat): «Tempo galantuomo, ha trionfato la Giustizia»

«Il Tar Puglia ha definitivamente chiuso la questione sulle Elezioni provinciali della Bat. E’ stato rigettando il ricorso presentato dalle opposizioni sulla richiesta di esclusione della lista di centrodestra “Insieme per la Bat” e dei consiglieri eletti nel consiglio provinciale. Alle offese, alle ingiurie, alle calunnie messe in campo nei mesi scorsi da qualche esponente istituzionale del nostro territorio anche appartenete al centrodestra abbiamo taciuto e ancora una volta il tempo è stato galantuomo e ha trionfato la Giustizia». Lo annuncia il Commissario provinciale di Forza Italia Bat, Luigi De Mucci.

«Eravamo consapevoli di aver agito rispettando le regole e secondo liceità – si legge – a differenza di quanto qualcuno ha voluto far emergere utilizzando qualsiasi mezzo disponibile per screditare la credibilità e l’onorabilità di persone, di dirigenti di partito e dei partiti stessi esposti al pubblico ludibrio per meri interessi di qualcuno. Sarebbe chiedere troppo se qualcuno oggi formalizzasse delle scuse, ma da parte di taluni signori che rappresentano il nulla misto al niente ed hanno solo la infima capacità di essere servi sciocchi del padrone di turno non ci attendiamo nulla.

Tutto è bene quel che finisce bene – conclude – ma di certo questa triste e spiacevole pagina di storia politica nostrana non può essere in alcun modo dimenticata».