Maltempo, preoccupa il forte vento: resta l’allerta gialla della Protezione Civile

Maltempo, preoccupa il forte vento: resta l’allerta gialla della Protezione Civile

Diversi danni sull’intero territorio: oggi fiocchi di neve e grandinate

E’ il forte vento a preoccupare ancora la Protezione Civile regionale della Puglia che sin dalle prime ore di domenica ha allertato la popolazione con un bollettino di intensità gialla per venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali e mareggiate lungo le coste esposte su tutta la regione. Maltempo che ha provocato non pochi disagi su tutto il territorio con alberi caduti, impalcature danneggiate e l’ormai famosa nave mercantile turca arenatasi sui frangiflutti della spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari. Stamane anche sulla sesta provincia diverse grandinate segnalate in diversi punti del territorio ma preoccupa un nuovo ed insidioso impulso d’aria gelida che potrebbe colpire proprio il sud Italia.

Con il passare delle ore, infatti, avvertono i metereologi ci sarà un nuovo rinforzo dei gelidi venti di Bora i quali porteranno ad un rapido aumento dell’instabilità. Nel frattempo fiocchi di neve anche su Castel del Monte oltre che sull’intera Murgia in particolare tra Altamura e Gravina mentre in serata potrebbe esserci un nuovo bollettino della Protezione Civile regionale anche se nel sud Italia a partire da mercoledì ci potrebbe esser un graduale miglioramento preludio di una fase più stabile e mite attesa già da questa nuova settimana.