L’inaugurazione della nuova Playground Area saluta l’arrivo della Bandiera Verde

L’inaugurazione della nuova Playground Area saluta l’arrivo della Bandiera Verde

Benedizione della struttura da parte dell’Arcivescovo Mons. D’Ascenzo

L’inaugurazione della nuova Playground Area realizzata nel sito della pista di pattinaggio di Via Labriola ha salutato l’arrivo della Bandiera Verde a Margherita di Savoia.

Il vessillo che indica l’appartenenza delle spiagge di Margherita di Savoia al circuito delle città turistiche a misura di bambino si integra perfettamente con la storica restituzione alla collettività salinara di un’area che, recuperata dopo anni di degrado, è stata rimessa a nuovo e dotata di giochi, attrezzature e divertimenti per bambini e ragazzi, oltre ad un’area di ristoro e tavolini a bordo pista. L’area è stata affidata in concessione per sette anni alla ditta individuale Natascia Casartelli.

Dopo il tradizionale taglio del nastro è seguita la benedizione della struttura da parte di Sua Eccellenza Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie. A seguire un breve rinfresco e la suggestiva esibizione da parte della scuola di pattinaggio “Fit Point” di Cerignola, con uno spettacolo dal titolo “Bohemian Rhapsody” ed ispirato ai più grandi successi dei Queen.

«Non vi nascondo – ha dichiarato il Sindaco di Margherita di Savoia Avv. Bernardo Lodispoto – la grande gioia per aver restituito, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, del responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale arch. Pier Paolo Camporeale, dell’impresa che si è occupata dei lavori di ripristino dell’area e della ditta assegnataria della concessione, un luogo di aggregazione pensato per i più giovani e per i bambini. Al momento del nostro insediamento questo luogo, che in passato era stato un importante punto di aggregazione, era diventato una discarica a cielo aperto; ora, in appena due mesi, abbiamo restituito questi spazi alla cittadinanza e ai turisti, ponendo fine a una situazione di abbandono che durava da tredici anni. Questo giorno bellissimo fa da cornice alla presentazione ufficiale della Bandiera Verde che ci è stata consegnata venerdì scorso a Praia a Mare: il mio plauso va all’assessore al turismo Grazia Galiotta che, in piena condivisione con l’intera giunta comunale, ha lavorato sodo per questo riconoscimento che permette a Margherita di Savoia di rientrare in un circuito di eccellenze. Il mio ringraziamento va esteso anche al sostegno da parte della Regione Puglia, qui rappresentata dal consigliere regionale Filippo Caracciolo, che con grande senso di collaborazione sta aiutandoci a rilanciare l’immagine turistica del nostro paese».

Un concetto ripreso dal messaggio, conciso ma ricco di contenuti, da parte dello stesso consigliere Caracciolo: «Aver restituito in maniera degna questo spazio alla città rende la Puglia orgogliosa di Margherita di Savoia!».