Vigili del Fuoco: il Comando della Bat sarà consolidato, non più distaccamento

Vigili del Fuoco: il Comando della Bat sarà consolidato, non più distaccamento

Lo annuncia il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia

«Il Ministero dell’Interno ha emanato un decreto che istituisce e attiva quattordici nuovi distaccamenti dei Vigili del Fuoco sul territorio nazionale potenziando notevolmente le unità in organico sul territorio nazionale. In totale, saranno a regime, entro il 2020, immesse in ruolo 1500 nuovi operatori dei Vigili del Fuoco». Così il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia.

Che prosegue: «Il decreto, datato 2 dicembre 2019, istituisce i distaccamenti di Monopoli (BA), San Lazzaro di Savena (BO), Palagonia (CT), Barberino del Mugello (FI), San Casciano in Val di Pesa (FI), San Giovanni Rotondo (FG), Genova Levante, Cuglieri (OR), Palazzo San Gervasio (PZ), Monasterace (RC), Agropoli (SA), Bono (SS), Latisana (UD) e Ricadi (VV). Inoltre, il decreto prevede il consolidamento dei Comandi di Monza e Brianza, Fermo e Barletta-Andria-Trani, recentemente istituiti».

Lascia un Commento