La ASD Futsal Salinis conclude in bellezza il suo meraviglioso 2019 con una agevole vittoria per 7-2 sulla Virtus Ragusa. Nonostante le assenze di Rozo, di Giuliano e del secondo portiere Ceravolo, le campionesse d’Italia si impongono in scioltezza approfittando con spietato cinismo degli errori delle avversarie: proprio approfittando degli svarioni delle ospiti Jessika Manieri indirizza il match con due conclusioni di sinistro al 4′ e al 7′ minuto. Il tris lo firma al 12′ Valentina Siclari sugli sviluppi di un corner e poco prima del riposo arriva il quarto gol con un destro da fuori di Bea Martin.

In avvio di ripresa le rosanero, in pieno controllo del match, sembrano sin troppo rilassate tanto da permettere ad Alves di accorciare le distanze al 4′ e a Pernazza di colpire per due volte la traversa. Ma ci pensano ancora Siclari e Martin ad aumentare il vantaggio trovando entrambe il secondo sigillo personale nel corso del 13′ minuto. Al 19′ Rebe trova il secondo gol per le siciliane ma durante l’ultimo giro di lancette la giovanissima Alessia Valendino trova il suo primo gol nella massima serie fissando il punteggio sul 7-2. 

Concluso il girone d’andata, il campionato va in vacanza per quasi un mese: si riparte il 19 gennaio in casa contro la Lazio.