C’è anche la delibera della giunta comunale: la Villa comunale di Margherita di Savoia sarà intitolata “In memoria degli eroi medici ed operatori sanitari (emergenza Covid-19)”. Una decisione maturata dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Bernardo Lodispoto dopo una richiesta giunta dal Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della BAT, Dino Delvecchio.

Il comune salinaro è il primo nella sesta provincia pugliese che decide di dotarsi nella propria toponomastica di questo riferimento. La scelta nasce dalla volontà, condivisa con l’Ordine dei Medici, di ricordare ed onorare ad imperitura memoria le figure professionali dei camici bianchi e di tutti gli operatori sanitari che nell’assolvimento della propria missione, per contrastare l’avanzata del Covid-19, hanno pagato con la propria vita il prodigarsi per curare gli infermi contagiati dal Coronavirus e salvare moltissime vite umane. Ad ora l’Italia ha già pagato un conto salatissimo di professionisti sanitari deceduti, sono 151 al momento.

Decisione comunicata, come da norme in vigore, anche alla Prefettura di Barletta Andria Trani. Nei prossimi giorni sarà realizzata la targa che sancirà la nuova intitolazione della Villa Comunale di Margherita.