Sono stati ricostituiti regolarmente tutti i seggi nella Città di Andria: seggi aperti dalle 7 in tutta Italia per il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari e in sette regioni (Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana, Veneto e Valle d’Aosta) per le elezioni regionali.

Ci sono anche le elezioni amministrative in 1.179 comuni. Tra questi tre capoluoghi di regione (Aosta, Trento e Venezia) e quindici capoluoghi di provincia (Mantova, Lecco, Bolzano, Arezzo, Macerata, Fermo, Chieti, Andria, Trani, Matera, Crotone, Reggio di Calabria, Agrigento, Enna e Nuoro). Al voto anche Trinitapoli che cerca il suo nuovo Sindaco tra Emanuele Losapio e Lillino Barisciano. Le operazioni di voto si svolgeranno oggi fino alle 23 e domani dalle 7 alle 15.

Chiusi i seggi, domani alle 15 si procederà allo spoglio delle schede del referendum, cui seguirà quello delle regionali. Lo scrutinio delle elezioni comunali inizierà martedì 22 alle 9.