Meno tamponi e meno contagi giornalieri ma aumentano i pazienti in ospedale così come le persone attualmente positive. È questo il quadro aggiornato, alle ultime 24 ore, sulla diffusione del Coronavirus in Puglia dove, secondo le informazioni fornite dal bollettino epidemiologico regionale, oggi lunedì 16 agosto sono stati accertati 103 nuovi casi a fronte di quasi 6 mila test analizzati, con un tasso di positività pari all’1,74%.

Provincia più colpita è quella di Lecce con 31 nuovi contagi, seguita da Brindisi con 23 e  Foggia con 21. Si contano invece 14 nuovi casi nel Barese, 9 nella Bat e 2 nel Tarantino, ai quali vanno aggiunti quelli di 2 residenti fuori regione ed 1 di provenienza non ancora accertata. La somma dei contagi pugliesi, dall’inizio della pandemia, sale così a 259.785. Non si aggrava, fortunatamente, il bilancio delle vittime. Tra ieri ed oggi non si registrano infatti ulteriori vittime, che restano in totale 6.682.

Ad aumentare tuttavia è il numero delle persone attualmente positive al virus, che toccano quota 4.235, in crescita rispetto al dato precedente. E non va meglio neanche sul fronte sanitario, con i ricoveri che si confermano in lenta ma costante crescita. I pazienti Covid che occupano posti letto negli ospedali distribuiti sul territorio regionale sono complessivamente 159, di cui 23 nei reparti di Terapia Intensiva. Sale infine anche il totale dei negativizzati, che raggiungono quota 248.868: sono 76 i pugliesi guariti dal Coronavirus nelle ultime 24 ore.