Si è tenuto in prima convocazione, nel corso di una lunga seduta pomeridiana, il consiglio comunale convocato nei giorni scorsi in sessione straordinaria per l’esame di sette punti posti all’ordine del giorno.

Dopo le interrogazioni a risposta scritta, lo schema di convenzione con la Stazione Unica Appaltante della Provincia BAT è stato approvato con 12 voti favorevoli, 2 contrari (i consiglieri di minoranza Quarta e Leone) e tre astensioni (Galiotta, Di Lecce e Pestillo).

La prima variazione al Bilancio di Previsione 2024/2026 ed il riconoscimento dei debiti fuori bilancio determinati in forza di procedure esecutive sono stati approvati con 12 voti favorevoli e 5 contrari.

Sono invece stati approvati all’unanimità i regolamenti sul procedimento amministrativo per il rilascio delle autorizzazioni all’occupazione di suolo pubblico ed esposizioni pubblicitarie e sulla Consulta del Turismo, entrambi frutto di un lavoro sinergico tra le forze di maggioranza e di minoranza, così come all’unanimità è stato approvato il Programma Abitare Sostenibile e Solidale Regione Puglia che, attraverso una convenzione fra il Comune di Margherita di Savoia ed ARCA Capitanata, porterà alla realizzazione di 12 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica in regime di diritto di superficie.

La seduta è stata trasmessa come di consueto in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Margherita di Savoia.