Cinque incontri itineranti per la formazione dei giovani volontari dell’Avis BAT

L’ultima tappa è stata quella di Margherita di Savoia

Una giornata di formazione, dedicata a tutti i ragazzi e le ragazze che vogliono avvicinarsi al mondo delle donazioni di sangue, entrando a far parte della grande famiglia dell’Avis.

L’unione perfetta tra giovani e volontariato: un modo per mettersi in gioco ma senza improvvisazioni. Al contrario, intraprendendo un percorso formativo per ampliare le proprie competenze, ed  essere ancora più protagonisti dei tanti progetti portati avanti dall’associazione.

È l’obiettivo fissato dal terzo Forum Provinciale Giovani Avis della provincia di Barletta-Andria-Trani, organizzato dalla Consulta Giovani Avis della Bat, in una veste del tutto inedita rispetto alle edizioni precedenti.

Non un solo incontro, ma ben cinque appuntamenti formativi itineranti, in tutta la sesta provincia: la seconda tappa, dopo quella di Spinazzola, è stata ospitata ieri nella sezione Avis di  Margherita di Savoia.

Il servizio di Telesveva