Expovinile 2018, tutto pronto per la Fiera nazionale del vinile

A Barletta il 15 e il 16 dicembre

La fiera nazionale per chi preferisce il fruscio della puntina al sound digitale dei compat disc e degli mp3. Expovinile, la grande esposizione di dischi in vinile che ogni anno attira a Barletta collezionisti e appassionati da tutta Italia. L’edizione 2018 si svolgerà sabato 15 dicembre dalle 17 alle 22 e domenica 16 dalle 9 alle 21 presso l’Itaca Hotel, sulla litoranea di Levante. Qui sarà possibile dare libero svago alla propria passione grazie ai numerosi rivenditori che metteranno esposti i propri pezzi, fra stampe e ristampe degli LP che hanno segnato la storia della musica.

Senz’altro un modo di trasmettere alle nuove generazioni il fascino del piatto che dà vita all’arte impressa sui 33 e i 45 giri, per restare sui formati più comuni. Un fascino che cattura anche solo tenendo fra le mani la copertina quadrata con una fessura sul lato e all’interno una carta che avvolge un vinile. Se poi sulla copertina ci sono un pagliaccio che fa il giocoliere coi pianeti, le mani di due robot che si stringono, una banda musicale davanti a un prato fiorito con alle spalle volti noti di un tempo, quattro uomini dietro una vetrina di un hotel oppure un frigorifero vuoto con all’interno un piatto con pesce dalla testa mozzata (solo per citare cinque dei più grandi dischi della storia della musica mondiale: “Innuendo” dei Queen, “Welcome To The Machine” dei Pink Floyd, “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” dei Beatles, “Morrison Hotel” dei Doors, “Titanic” di Francesco De Gregori), allora bisogna solo inchinarsi. Invitati a partecipare sono anche tutti coloro che non conoscono il mondo del vinile e, magari, potrebbero affacciarsi per la prima volta per poi, come accade sempre, restarne stregati.